Translate

giovedì 31 maggio 2012

TORTA DI ROSE E RICOTTA PER L'ADDIO AL MESE DI MAGGIO.

VECCHIE RICETTE RITROVATE. . . 
Ecco la ricetta di una torta che mi sembra adatta per dare l'addio al mese di maggio. Proviene dal Convento di San Gregorio Armeno (Napoli).Profuma di zucchero e di rose, ma anche i lamponi contribuiscono non poco  a rendere questa torta fresca e squisita.
RICETTA :
Sbattere bene, in una ciotola, 3 uova con 200 gr. di zucchero, aggiungere 300 gr, di ricotta, un bicchiere di latte e poi, poco per volta, amalgamare 400gr. di farina autolievitante setacciata. Aggiungere la buccia grattugiata di un limone, i petali di una o due rose (non trattate) tagliati delicatamente al coltello,e 5 foglie di menta tagliate a striscioline.Profumare l'impasto con un pò di liquore dolce e versare il tutto, ben amalgamato, in una tortiera unta di burro e passata con il pane grattugiato o la farina. Infornare a 180 gradi per circa 40 minuti.Lasciar raffreddare il dolce, tagliarlo a metà  e farcirlo con panna montata e lamponi. Decorare con petali di rosa e tenere in frigo almeno un paio di ore prima di servire.
FIORI APERTI E BOCCIOLI DELLA ROSA" MANUEL CANOVAS" (Guillot -Massad,1995)

1 commento:

  1. Fa venire l' acquolina in bocca ! Ciao ,buona settimana .

    RispondiElimina